Come prenotare l’esame di Teoria in Motorizzazione

Come prenotare l'esame di Teoria in Motorizzazione

Se sei un privatista

Prima di prenotare l’esame di teoria da privato, è bene che tu sappia che non puoi fare la parte guida della patente B senza una scuola guida, quindi ti consiglio di informarti sui prezzi delle scuole guida della tua zona e prendere in considerazione l’idea di iscriverti per la teoria qualora ci fossero degli sconti o delle offerte.

In ogni caso, se hai deciso che ti conviene di più fare la patente da privatista, ti basterà procurarti la seguente documentazione, per poi consegnarla in motorizzazione per richiedere l’esame:

 1) Il Modulo per la richiesta

La prima cosa da fare per prenotare l’esame di teoria è Scaricare e stampare il modulo della motorizzazione sul sito www.ilportaledellautomobilista.it nella sezione moduli. Devi stampare il modulo TT2112.

Compila il modulo inserendo nei 4 fogli principali i tuoi dati, non è necessario compilarlo tutto, il personale della motorizzazione ti aiuterà a completarlo.

Qui in basso nell’immagine hai un esempio di come si compila, se hai bisogno di una guida più dettagliata o non ti è chiaro il significato di alcuni termini di questo modulo, dai un occhiata a questo link.

come-prenotare-esame-di-teoria

2) I Bollettini postali

Dal 14 Febbraio 2022 è obbligatorio pagare i diritti per la motorizzazione (ex bollettini) utilizzando la nuova procedura di pagamento pagoPA. In questo link trovi i dettagli su come effettuare i pagamenti: https://www.scuolaguidavideolezioni.it/come-pagare-con-il-pagopa/

accesso ai servizi pagoPA

3) Le Fototessere

Fatti 2 fototessere formato carta di identità, la foto deve essere su sfondo bianco, frontale, senza sorriso, senza capelli in viso e con tutte e due le orecchie ben visibili. P.S. non tutti gli uffici della motorizzazione sono rigorosi su questo ma io ti indico le regole che andrebbero rispettate per evitare problemi.

4) Il Foglio del Medico di Famiglia (prima patente)

Se stai prendendo la tua prima patente dovrai recarti dal tuo medico di famiglia e chiedergli un “certificato anamnestico“, può costare anche 50 euro purtroppo quindi se hai un medico “conoscente” fattelo fare da lui.

5) Il Certificato Medico “Ufficiale”

Recati in un autoscuola o in un ufficio pratiche auto o alla ASL/ASSL/USL più vicina e prenotati una visita per ottenere il “certificato medico UFFICIALE per la patente”. A causa della nuova procedura (dal 06/07/2020), la maggior parte delle autoscuole non permettono più di effettuare la visita nelle loro sedi, quindi sarai quasi sicuramente costretto a farla in una ASL. Dovrai semplicemente chiamare il numero verde dell’ufficio di medicina FISCALE o medicina LEGALE della tua città (su internet lo trovi facilmente basta che cerchi su google :medicina fiscale nome città) e prenotarla.

Per ottenere questo certificato ti servirà il certificato anamnestico, uno dei versamenti da 16 euro (da pagare con il pagoPA voce D1-) e una delle 2 fototessere che hai fatto. Tieni conto che questo certificato medico ti costa 27-30 euro in una ASL.

P.S. Solo particolari medici possono rilasciarlo e dovrai necessariamente recarti in uno dei luoghi che ti ho indicato per trovarli, se invece hai qualche particolare patologia o caratteristica fisica per ottenere questo certificato dovrai necessariamente prendere un appuntamento con la commissione medica locale (CML) e in questo caso ti basterà cercare il numero o l’email della segreteria della CML della tua città. Tieni presente che a volte passa anche un mese da quando effettui la prenotazione a quando poi farai la visita.

6) Fotocopie dei Documenti

Fai una fotocopia fronte e retro della tua Carta d’Identità, del Codice Fiscale e della visita medica “ufficiale” ed eventualmente del tuo permesso di soggiorno o della tua patente (se ne hai una).

Consegna tutto alla Motorizzazione e prenota l’esame di teoria

Recati alla motorizzazione più vicina (se sei minorenne vai con un tuo genitore, servirà anche la sua firma) e cerca gli sportelli “fogli rosa”, fai la fila e consegna allo sportellista il modulo compilato, il certificato medico ufficiale, i tre fogli di pagamento pagoPA (voce 20- e voce 21-), le due fototessere e tutte le fotocopie CI, CF e visita medica, eventuale patente etc..

Lo sportellista dovrebbe restituirti il modulo con tutte i documenti che hai raccolto insieme a un numero (marca operativa) che ti consentirà di prenotare l’esame.

Dopo aver ottenuto la tua marca operativa, per prenotare l’esame potrebbe essere necessario fare un altra fila o addirittura tornare un altro giorno (dipende dalla motorizzazione). Ti consiglio caldamente di chiedere prima di fare la fila. Le operazioni che devi fare sono due, la prima si chiama “consegna documenti per il rilascio del foglio rosa” e la seconda “prenotazione esame“.

Minimo dovrai aspettare 1 settimana da quando consegni la cartella a quando poi sosterrai l’esame.

P.S. Non tutte le motorizzazioni sono aperte tutti i giorni e per tutti i servizi, quindi prima di passare chiama il centralino (trovi il numero di telefono su google se cerchi motorizzazione) e chiedi bene gli orari degli sportelli. Devi cercare, possibilmente, un giorno dove sia lo sportello fogli rosa sia lo sportello prenotazione esami sono aperti altrimenti dovrai andarci due volte. In alcuni casi purtroppo a seconda dell’organizzazione che hanno a volte dovrai andarci due volte in ogni caso.

P.P.S Ricordati che i documenti (versamenti pagoPA, certificato anamnestico e visita medica ufficiale) valgono 3 mesi, mentre una volta ottenuta la marca operativa in motorizzazione avrai 1 anno di tempo per dare l’esame di teoria e avrai 2 possibilità. Se fallisci due volte dovrai rifare i documenti.

PRESENTATI ALL’ESAME SOLO SE A CASA FAI UNA MEDIA DI 1/2 ERRORI MASSIMO.

Se sei iscritto in una scuola guida

Non dovrai pensare a nulla, lascia fare tutto a loro e segui le loro indicazioni.

P.S. Abbi pazienza. Prenotare l’esame non è semplice come sembra, le motorizzazioni sono generalmente molto inefficienti.

Tieni presente che la motorizzazione generalmente dà la priorità ai privatisti anziché alle autoscuole, quindi “paradossalmente” se sei iscritto in autoscuola dovrai aspettare di più di un un privatista per dare l’esame di teoria, in media.

48 commenti su “Come prenotare l’esame di Teoria in Motorizzazione”

    1. Buongiorno scusami abizonio tantissimo di aiuto,no riesco fare esami di teoria no capisco bene domandi o sbagliato 2 volte 4 errori come mi potete aiutare grazie mille

      1. Buongiorno Natalia. L’unico consiglio che posso darti è di continuare a provare e non arrenderti. Ormai ci sei quasi.
        Magari prova a concentrarti un po’ di più nello studio della segnaletica stradale fino anche a imparare quasi a memoria i quesiti che ti creano più difficoltà.
        In bocca al lupo per tutto

        1. Buongiorno Marco voglio provare mi puteti aiutarmi per fare questo settimana esmi di nuovo come posso fare grazie

        2. Buongiorno Marco, sono Sidibe vorrei chiedergli un informazione io esempio ho già fatto l’iscrizione da una Autoscuola cioè io posso prenotare esame di teoria a Motorizzazione? O devo pagare ancora tutti boleti che ho già pagato anche medico ecc..? O posso fare senza averle pagato di nuovo? E se tutto ve bene esempio con Foglio rosa posso tornare con là mia autoscuola a fare le guide? Grazie mille intanto

          1. Buongiorno Sidibe. Se sei iscritto in un Autoscuola ti consiglio di farti prenotare gli esami da loro e seguire le loro indicazioni.
            Se invece vuoi prenotarti da privato dovrai necessariamente recarti in motorizzazione e presentare tutti i documenti indicati nell’articolo, versamenti PagoPA compresi.
            Quando poi tornerai in autoscuola è altamente probabile che ti faranno ripagare per una nuova iscrizione come privatista.

  1. Se faccio la visita ufficiale in autoscuola e la pago a loro, devo pagare solo due bollettini da 16 e uno da 26?

    1. Buongiorno scusami voleva chiedere com’è posso fare esami di teoria provato,ho o sbagliato. 2 volte no capisco bene domandi o fatto 4 errori voglio provare come posso fare grazie mille

  2. Quando ho fatto la visita medica “ufficiale”, il medico ha tenuto il certificato anamnestico. È un problema se non ne ho una copia da portare in motorizzazione?

  3. Salve,
    sono in possesso della patente B, e vorrei conseguire la patente A, devo comunque fare le visite mediche? è obbligatorio frequentare un corso di guida ?
    Saluti

      1. Buonasera, ho la patente B e vorrei conseguirà la A. Ho il certificato anamnetico del medico curante devo andare anche dal medico legale?

    1. Ciao. Per prenotare adesso in motorizzazione, che io sappia, è necessario andare di persona.
      È possibile che alcune motorizzazioni prendano ancora prenotazioni per email ma non saprei dire lei più.

  4. Salve, ma per il rilascio del certificato medico “ufficiale” basta anche il certificato medico normale? (ad esempio quello utilizzato per frequentare la palestra) o serve necessariamente l’anamnestico?

  5. mi sono bloccata al “consegna tutto alla motorizzazione e prenota l’esame di teoria” è da un paio di settimane che provo a prenotare online in quel sito del portale dell’automobilista dimmerd, non so cosa sbaglio ma mi da un errore nel codice captcha che è scritto giusto in minuscolo senza spazi, il bello è che la motorizzazione carissima di padova non ha un assistenza telefonica (non so se anche per tutte le altre) quindi quando chiami loro ti passano una voce motorizzata che ti dice che per andare in motorizzazione devi richiedere un appuntamento in quel sito.
    probabilmente tra un paio di giorni mi arrenderò a fare questa patente anche se è l’unica cosa che mi potrebbe rendere felice in questo buco nero di periodo. scusate lo sfogo e buona giornata <3

  6. Salve,
    per convertire la patente di guida comunitaria con le stesse categorie, ho bisogno del certificato medico anche se la mia patente ha ancora 5 anni di validità?
    Grazie.

  7. Buongiorno, vorrei fare l’esame di teoria per la patente B da privatista.prima preso l’appuntamento per consegna documenti.
    Poi preso certificato anamnestico
    Adesso prenotato la visita medica da un autoscuola loro mi hanno detto faranno un versamento compreso la visita.la mia domanda è adesso io devo fare altri due versamenti da €16 ed è uno €26,40 sul conto 9001 giusto o no?tatale i versamenti sono 4?
    Il mio appuntamento e’ il 19 aprile quindi devo preparare tutto subito?
    Grazie in anticipo

    1. Buongiorno Aslam. Si in totale i versamenti sono 4. Attenzione che adesso hanno cambiato il sistema di pagamento dei versamenti.
      Bisogna utilizzare il sistema digitale pagoPa dal portale dell’automobilista

      1. Grazie Marco di tutte le informazioni, nell’articolo mi sembra di capire che se un ragazzo non ha ancora 18 anni può fare la domanda per l’esame da privatista anche prima di aver compiuto 18 se accompagnato dai genitori. È corretto? Da quanto ho capito leggendo altrove invece mi sembra bisogna attendere il compimento dei 18 anni

        1. Buongiorno Monica. Se vuole fare la domanda per la patente B deve per forza aspettare di aver compiuto 18. La stessa domanda si usa anche per prenotare gli esami della patente AM e A1 che si prendono a 14 e 16 anni ma in quei casi si indica patente richiesta : AM o A1.

  8. Buongiorno, vorrei fare anche io l’esame di teoria per la patente b da privatista. Per prima cosa mi sono fatto dare dal mio medico di base il certificato anamnestico, poi ho pagato i 4 bollettini alla posta e mi sono accorto solo poche ore dopo Che il versamento lo si deve fare con PagoPA sul portale dell’Automobilista. A questo punto, posso chiedere il rimborso alla posta oppure devo risborsare un’altra volta i soldi per pagare online?

    1. Buongiorno Riccardo. Nonostante “in teoria” dovrebbero accettare solo i pagamenti pagoPA abbiamo notato che il sistema del Ministero accetta, ad oggi, ancora i versamenti postali classici.
      In ogni caso se non te li dovessero accettare puoi sempre chiedere il rimborso alle poste.
      Da questo link puoi accedere alla pagina dei moduli per la richiesta di risarcimento : https://www.ilportaledellautomobilista.it/web/portale-automobilista/rimborsi-per-versamenti-postali-errati-relativi-a-pratiche-di-motorizzazione

  9. ho fatto tutto con l’autoscuola, ma per i prossimi mesi l’autoscuola non riesce a trovare posto per l’esame di teoria. Posso iscrivermi come privatista per vedere se riesco a fare l’esame prima, oppure non si può fare?

    1. Certamente può farlo. Deve chiedere la cartella con i suoi documenti (visita medica, foto, versamenti, ecc) dell’autoscuola, pagare un versamento da 10.20 per il “cambio codice” e fare la richiesta in motorizzazione per diventare “privatista” e poi chiedere l’esame.
      Tenta conto che poi dovrà nuovamente fare un altro “cambio codice” per passare da privati ad allievo autoscuola.
      Questa procedura viene usata spesso nelle Province che tendono ad agevolare i Privatisti.

  10. Salve io sto facendo tutto con l autoscuola. Purtroppo non ho passato l esame di teoria e so che massimo entro 6 mesi si può rifare. È gratuito il secondo esame ? L autoscuola dice di no. Poi se per caso la motorizzazione non riesce a darmi un appuntamento entro i sei mesi come devo fare? Posso provare da privatista cambiando il codice? GraIe per la risposta

    1. Il secondo esame è gratuito ma l’autoscuola per ri-prenotarti e accompagnarti di nuovo all’esame chiede sempre una quota, in genere intorno ai 20-30 euro.
      Se non riescono a prenotarti un secondo esame in sei mesi puoi prendere la cartella e provare a fare la prenotazione come privatista presentandoti in motorizzazione dopo aver fatto il cambio codice. Nella realtà con le nuove modifiche che ci sono state le cartelle ora valgono un anno da quando sono state emesse, non più 6 mesi.

  11. Buonasera, leggendo le istruzioni mi sono confusa con i pagamenti… Cioè devo pagare insime gli esami di teoria e di pratica prima di recarmi alla motorizzazione? O devo pagare l’esame di pratica dove aver superato l’esame di teoria?
    Grazie per il suo riscontro!

    1. Può pagare le due quote separatamente oppure può allegare tutte e i pagamenti nella cartella si da subito. Naturalmente se sceglie di pagare tutto insieme il versamento da usare per la guida verrà usato solo quando farà la prova di guida e non c’è rischio che scada per vale 2 anni.

  12. Qualcuno sa dirmi come prenotare l’esame per patente A1 presso la motorizzazione di Milano? Come contattarli per prenotare? (L’APP NON FUNZIONA)
    Ho tutto pronto compresi bollettini postali pagati (che in posta non mi hanno detto che per i codici della motorizzazione bisognava usare pagoPA). grazie

  13. Salve, vorrei sapere se porto con me tutti i documenti che mi chiedono per svolgere l’esame di guida alla motorizzazione, mi danno l’appuntamento per presentarmi lo stesso giorno o devo aspettare? E in quale giorno posso partecipare che è aperto al pubblico? Perché ho chiamato la motorizzazione di Treviso e non rispondono. Grazie in anticipo

    1. Salve. Purtroppo ogni motorizzazione d’Italia segue procedure un po’ diverse sul sistema di prenotazione e sinceramente non conosco le procedure da seguire per la motorizzazione di Treviso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.